CASCHI BIANCHI 2020 – POVERTA’ NASCOSTE IN EUROPA

Favorire l’inclusione di minori e adulti per superare indifferenza e marginalità sociale

DOVE

Nei Paesi Bassi, nelle città di Boxtel e Vught
In Francia, nella città di Annecy

COSA FARAI

PAESI BASSI: Sarai coinvolto nella condivisione quotidiana con minori e adulti che vivono in situazioni di emarginazione sociale. Aiuterai operatori ed insegnanti nell’animazione e nel sostegno a minori in difficoltà (compiti, giochi inclusivi, attività sportive) così da favorire la loro capacità di socializzare. Potrai distribuire beni alimentari a famiglie che vivono in povertà, andandole anche a trovare di tanto in tanto. Incontrerai e sosterrai famiglie Sinti, avendo così l’opportunità di conoscerne le radici e la cultura. Sarai coinvolto in attività di sensibilizzazione su approcci pedagogici ed educativi diversi da quello ordinario. Avrai la possibilità di monitorare e documentare la situazione dei diritti umani, in particolare per quanto riguarda le situazioni dei più deboli ed emarginati.

FRANCIA: Sarai coinvolto nella ideazione e gestione di attività e proposte formative, educative e culturali per minori e giovani con disabilità. Potrai partecipare e supportare gli utenti durante laboratori socio-occupazionali, di cura dell’orto e di giardinaggio, di cucina pedagogica e durante le attività artistico ricreative. Inoltre potrai sperimentarti nella realizzazione di contenuti informatici, media e video, supportando anche le attività del Comitato festival del cinema italiano e del Teatro Bonlieu

POSTI DISPONIBILI

2 nei Paesi Bassi, con ass. Comunità Papa Giovanni XXIII

3 in Francia, con Cesc Project

RIFERIMENTI UTILI

Paesi Bassi – Comunità Papa Giovanni XXIII: caschibianchi@apg23.org

Francia – Cesc Project: estero@cescproject.org